Intercharter

Yacht Charter Broker

FAQ - Risposte alle più frequenti domande sul noleggio di imbarcazioni e le vacanze in barca


1. Quali sono i Pro ed i Contro nell'usare un Broker al posto di prenotare direttamente da una società di charter?

Il broker ha un assortimento molto più ampio di barche tra cui scegliere (in quanto di solito ha in portafoglio molte società di charter) ed è quindi in grado di selezionare tra un maggior numero di imbarcazioni quella più adatta alle vostre esigenze. Un broker non ha interesse a proporre società di charter di livello scadente.
Tuttavia, gli intermediari spesso non hanno una conoscenza personale di tutte le barche e questo può essere un pericolo, in alcuni casi.
InterCharter opera solo con una selezione di società dalla comprovata professionalità.
Nel malaugurato caso di una controversia tra l'utente e la società di charter, il broker sarà al vostro fianco, rendendo la vostra posizione più forte e fornendovi la sua consulenza . Va anche notato che non vi è differenza di prezzo prenotando tramite un broker anziché direttamente con la società di charter.

2. Si può noleggiare una imbarcazione attraverso una agenzia di viaggi?

Alcune agenzie di viaggio possono avere una qualche conoscenza del mondo delle barche e del charter o addirittura avere uno specialista di charter al loro interno... ma nella stragrande maggioranza dei casi non è così. solo alcune società di charter trattano direttamente con le agenzie di viaggio ma molte preferiscono non farlo, perché si tratta di settori molto diversi fra loro con regole e competenze proprie. E’ per questo motivo che la maggior parte dei broker sceglie di non collaborare con le agenzie di viaggio.
Se si passa attraverso un’agenzia di viaggi è bene informarsi prima su quale sia la loro esperienza in materia e se abbiano contatti diretti con le società di charter o meno, altrimenti è probabile che si limitino ad eseguire una ricerca su Internet (come fareste voi) per poi aggiungere la loro percentuale al costo del noleggio. Un buon broker sarà in grado di fornirvi informazioni più dettagliate più rapidamente.

3. Come scegliere la giusta imbarcazione?

La scelta della barca più adatta dipende da molti fattori: il budget, la dimensione e composizione del gruppo, l’esperienza nautica e non ultimo i gusti personali in fatto di estetica o di preferenza per uno specifico cantiere.
In generale, maggiore è il livello di comfort desiderato e maggiore deve essere il budget a disposizione. A parità di numero di cabine e passeggeri, le barche più grandi offrono non solo più superficie, ma anche maggiore altezza interna. Molte imbarcazioni consentono di avere 1 o 2 posti letto aggiuntivi in dinette, ma chi vi dorme deve essere pronto a rinunciare alla privacy offerta da una cabina. Anche l'anno di costruzione è un fattore significativo. Rispetto ad una barca in eccellente stato di manutenzione ma datata, i modelli più recenti sono in generale più spaziosi, meglio progettati, dotati di soluzioni tecniche più avanzate e con migliori prestazioni grazie ai motori nuovi.
Se desiderate avere un consiglio per orientarvi nella scelta non esitate a contattarci.

4. Che tipo di servizio viene fornito a bordo?

I modi di vivere il mare sono molti ed è importante scegliere una barca ed un equipaggio che si adattino al proprio. Se si desidera una crociera di assoluto riposo, è preferibile un equipaggio composto almeno da skipper e hostess, che si occupino interamente sia della navigazione che della preparazione dei pasti e della pulizia delle zone comuni. Se a bordo c'è solo lo skipper, agli ospiti verrà chiesto un piccolo aiuto sia alle manovre che in cucina ed ognuno dovrà fare la propria parte per tenere la barca in ordine. Sulle barche più lussuose un equipaggio di 3 o più persone garantirà un servizio di bordo di prima classe, con riordino quotidiano delle cabine e cucina degna dei migliori ristoranti.
Anche sulle barche normalmente noleggiate senza equipaggio è possibile richiede la presenza a bordo di una hostess, ma in questo caso il tipo di servizio fornito è in genere di livello abbastanza basso: verranno preparati pasti molto semplici basati su insalate, piatti freddi o preparati pronti ed il servizio di pulizia si limiterà al rassetto della cucina e della zona pranzo. Se desiderate un servizio di livello superiore proveremo a ricercare una persona che sia in grado di soddisfare le vostre esigenze, ma non sempre è possibile: i/le professionisti/e migliori sono in genere imbarcati/e sulle barche con equipaggio fisso a bordo.

5. Meglio una barca in locazione senza equipaggio oppure una crociera su una barca con equipaggio professionista?

Un esperto velista vorrà senz'altro cimentarsi in prima persona nella navigazione e sceglierà una barca a noleggio di cui sarà lui stesso lo skipper, in assoluta autonomia.
Anche chi non ha la patente nautica, o chi, pur avendola, preferisce comunque una vacanza più tranquilla, può però concedersi il piacere di una crociera in barca affidandosi ad un equipaggio professionista.
Con InterCharter potrete scegliere due diverse soluzioni: barche con equipaggio fisso (su alcune delle quali lo skipper è anche l'armatore) e barche in locazione con skipper fornito dalla flotta di noleggio. Le barche del primo tipo, che non vengono mai noleggiate bareboat, cioè senza equipaggio, hanno in genere dotazioni di livello superiore, sono più curate nei dettagli e vengono sottoposte a continua manutenzione e miglioramenti, in quanto la costante presenza a bordo dell'armatore o comunque di un equipaggio di sua fiducia, danno maggiori garanzie contro i danni da incuria o errato utilizzo della barca e delle sue attrezzature. Lo skipper o il comandante inoltre in questo caso non è semplicemente il conduttore dell'imbarcazione, bensì un "padrone di casa" che si prende cura dei suoi ospiti e del buon andamento della crociera.
Anche se sceglierete una barca che normalmente viene noleggiata bareboat, la società armatrice potrà comunque fornirvi uno skipper professionista che si occuperà di condurre la barca per voi dove vorrete, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza imposte dalle condizioni meteomarine.

6. Occorre sempre noleggiare per una settimana?

No. Molti operatori impongono noleggi di una settimana, di solito da sabato a sabato, ma alcuni accettano anche settimane parziali. Il prezzo giornaliero è un po' maggiore rispetto a 1/7 del prezzo settimanale, perché per l'operatore questo tipo di flessibilità rappresenta un costo. E' però spesso possibile prenotare anche un charter breve. L'unico momento in cui ciò è estramamente difficle è il periodo di alta stagione in Mediterraneo.
Contattateci per qualsiasi richiesta di noleggio dai 2 giorni in su e ne verificheremo la fattibilità.

7. Cosa è il bareboat charter o locazione?

La locazione o bareboat charter è l'affitto di una barca senza equipaggio o skipper - è necessario quindi condurre l'imbarcazione da soli. A seconda del paese, è necessario essere in possesso di una patente nautica adeguata e/o precedente esperienza di navigazione.

8. C'è bisogno di una patente per prendere in locazione (bareboat charter) un'imbarcazione?

La risposta a questa domanda varia a seconda del paese in cui intendete locare l'imbarcazione. Ad esempio in Italia la patente nautica non è necessaria per condurre, entro 6 mn dalla costa, imbarcazioni sotto i 10 m di lunghezza e con motore di potenza inferiore ai 30 kW. Al di sopra di questi limiti la patente è obbligatoria.
Nella maggior parte dei paesi questo tipo di distinzione non esiste e la patente nautica è sempre obbligatoria.
Se non siete titolati per locare un'imbarcazione o non vi sentite sufficientemente sicuri delle vostre capicità, consigliamo di ingaggiare uno skipper che vi consentira di rilassarvi e godervi al meglio la vacanza.
In Italia l'attuale situazione normativa rende la formula della locazione + skipper abbastanza complessa da gestire in modo regolare e non del tutto tutelante per il cliente. E' tuttavia largamente praticata perché è in genere sensibilmente più economica rispetto alle barche a noleggio con equipaggio regolarmente imbarcato.

9. Cosa è la locazione con skipper?

Se avete bisogno di uno skipper, la società di charter vi proporrà un professionista con una conoscenza completa delle acque locali, delle baie e dei porti turistici. Dal punto di vista contrattuale lo skipper sarà ingaggiato da voi, non dalla società armatrice e sarà quindi alle vostre dipendenze. Navigare con uno skipper professionista consente di rilassarsi senza doversi preoccupare di rotta, ormeggi, ancoraggi o vele. La tariffa giornaliera di uno skipper varia dai 120 € ai 200 €, a seconda del paese, delle qualifiche e del tipo di barca. Allo skipper inoltre bisogna fornire il vitto, mettendo in tavola un piatto in più. Se cenate al ristorante l'antica etichetta marinara prevedrebbe che lo skipper vi accompagni e sia vostro ospite, ma le deroghe a questa consuetudine sono ormai accettate. Lo Skipper dorme a bordo e di norma bisogna garantirgli una cabina separata, ma vi sono alcuni skipper che accettano di dormire in dinette (se consentito dalle caratteristiche dell'imbarcazione).
Lo skipper è responsibile della vostra sicurezza e di quella della barca, perciò è fondamentale seguire le sue istruzioni, nonché le norme di sicurezza.
In Italia l'attuale situazione normativa rende la formula della locazione con skipper abbastanza complessa da gestire in modo regolare e non del tutto tutelante per il cliente. E' tuttavia largamente praticata perché è spesso sensibilmente più economica rispetto alle barche a noleggio con equipaggio regolarmente imbarcato.

10. Meglio una barca a motore o una barca a vela, monoscafo o catamarano?

La prima scelta da fare è quella fra un'imbarcazione a vela o a motore. La vela è adatta a chi ama il silenzio, non ha fretta e apprezza il viaggio tanto quanto l'arrivo a destinazione. Se invece ci si vuole spostare velocemente e percorrere lunghe distanze, meglio una barca a motore planante. Va anche tenuto presente che, a parità di lunghezza, le barche a motore sono più spaziose, ma più costose rispetto alle barche a vela monoscafo sia per il prezzo di noleggio che per il consumo di carburante. Inoltre con mare formato la navigazione su una barca a motore planante è meno confortevole o addirittura impossibile con onda alta. Va poi valutato se noleggiare un catamarano, spazioso e stabile, ma non sempre facile da ormeggiare in marina e più costoso, oppure un monoscafo, elegante nelle linee, capace di regalare le più emozionanti navigazioni di bolina, ma con spazi sia esterni che interni più ridotti.

11. E' possibile partecipare ad una crociera anche se si è da soli?

Alcune barche sono dedicate proprio alle crociere individuali o agli imbarchi alla cabina, un modo unico per fare nuove conoscenze e per provare le prime esperienze in barca. I mini-cruiser, piccole navi da crociera con un numero di cabine fra 18 e 36, offrono i confort delle navi più grandi ed un ottimo servizio di bordo, con molta più privacy. Anche sulle normali barche a vela non è necessaria alcuna competenza o precedente esperienza di navigazione, perché le barche sono sempre condotte da skipper professionisti, che saranno comunque sempre lieti di coinvolgervi nella navigazione e fare un po' di scuola vela.
L'unico limite per poter partecipare a queste crociere è l'età, la maggior parte delle barche infatti non accetta bambini piccoli.
Potete trovare una selezione di barche che propongono imbarchi alla cabina nella sezione Noleggio alla cabina. La tipologia di imbarcazioni disponibili è molto ampia ed in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza: dai super yacht più lussuosi ai caicchi, dai catamarani alle classiche barche a vela.

12. Che differenza c'è fra la locazione (bareboat charter) ed il noleggio (crewed charter)?

L'utilizzo commerciale delle imbarcazioni da diporto è regolato in Italia dal Codice del Diporto (D.Lgs. 18 luglio 2005, n. 171), che configura due tipi di situazioni e le relative fattispecie contrattuali:

  • Locazione (Bareboat charter) - l'imbarcazione è affidata al cliente che ne diventa temporaneamente armatore e che provvede alla conduzione in prima persona o ricorrendo ad uno skipper da egli stesso incaricato. In questo caso qualsiasi responsabilità inerente la conduzione dell'imbarcazione ricade sul cliente.
  • Noleggio (Crewed charter)- l'imbarcazione, sulla quale lavora un equipaggio regolarmente imbarcato, viene messa a disposizione del cliente, che vi soggiorna a scopo ricreativo. Qualsiasi responsabilità inerente la conduzione dell'imbarcazione rimane in capo all'armatore, alle cui dipendenze resta anche l'equipaggio.
E' quindi evidente che per chi desidera fare esclusivamente il passeggero, senza avere nessuna responsabilità nella conduzione dell'imbarcazione, questa seconda soluzione è la più adatta. Tuttavia, a causa degli altissimi costi ed oneri gravanti sulle imbarcazioni a noleggio, spesso quelle al di sotto dei 16-18 metri sono costrette ad adottare la formula della locazione + skipper, per non dover aumentare a dismisura i prezzi e finire fuori mercato. La formula della locazione + skipper in Italia è però difficile da gestire in modo regolare e non tutela appieno il cliente.

13. Meteo per naviganti.

Per il meteo abbiamo selezionato i siti che pubblicano informazioni utili ai naviganti e ne riportiamo di seguito i link con una breve descrizione indicativa:

Per i mari attorno all'Italia, il nuovo sito dell'Aeronautica Militare Italiana, che fornisce delle cartine molto semplici ed efficaci per la previsione del vento e del mare a 24 - 36 - 48 - 60 ore.
Meteo Aeronautica Militare

Per chi naviga lungo le costre dalmate il sito croato Meteo.hr fornisce accurate previsioni per lo stato del mare e la forza dei venti.
Meteo Croazia

Per la zona dei Caraibi il sito di Meteo France offre la situazione e la previsione del clima e dei venti.
Meteo France

Il sito della NOAA pubblica in vari formati le carte meteo di situazione e di previsione, molto professionali ed utilissime per la gestione della navigazione d'altura.
Noaa Marine Forecasts

14. Chi può partecipare ad una crociera in barca a vela?

Spesso si pensa alla vela come ad un'impresa sportiva, questo forse perché i media spesso ce la presentano così; ma come con l'automobile si possono fare gare di velocità o semplici gite in famiglia, la barca si presta alle regate ma anche al semplice relax.
Nella maggior parte dei casi non serve alcuna esperienza per partecipare ad una crociera, perché è l'equipaggio ad occuparsi di tutto, e mentre gli appassionati di vela e di navigazione possono partecipare alla condotta dell'imbarcazione, gli altri possono godere del sole e del mare come in una classica vacanza balneare, ma con il paesaggio che scorre davanti e propone le sue bellezze, per un bagno, una passeggiata o solamente per farsi contemplare.
E dopo la giornata di mare, ogni sera una baia o un paesino diverso da visitare, la possibilità di isolarsi nel romantico silenzio di una notte stellata o di lanciarsi nella vita notturna di una località turistica.
Vivere a bordo non presenta difficoltà e non richiede grandi rinunce, soltanto un po' di spirito di adattamento in cambio di impagabili emozioni.
Non servono equipaggiamenti particolari e per i bagagli vanno usati esclusivamente borsoni morbidi, facili da sistemare a bordo di una barca.

15. Noleggio di yacht di lusso

Nulla è più esclusivo di una vacanza a bordo di un lussuoso yacht a vela o a motore, interamente a vostra disposizione, assecondati in ogni desiderio da un equipaggio impeccabile.
Intercharter propone un'ampia scelta di lussuose imbarcazioni di ogni tipo costruite dai cantieri più prestigiosi, realizzate con finiture di altissimo pregio e arredate dai migliori yacht interior designer.
Motor yacht, mega yacht a vela, catamarani e caicchi sono a disposizione nelle più belle località del mondo per concedersi una crociera indimenticabile.

InterCharter ha dedicato un sito specifico al noleggio di yacht di lusso: intercharter-yachtlusso.it, dove troverete gli yacht più esclusivi.

Per ricevere maggiori informazioni compilare il modulo seguente o inviare una e-mail a

Richiesta informazioni


Inserire qui di seguito i dati per essere contattati**



* Campo obbligatorio


** Inviando la richiesta si autorizza Intercharter Ltd. ad utilizzare i dati unicamente per fornire informazioni inerenti la richiesta stessa.